News

Premio Monteverde Pasolini per il TEATRO a Voci Nel Deserto

“Il Comitato Scientifico del Premio presieduto da Gianni Borgna, già assessore alla Cultura di Roma e tra i massimi esperti di Pasolini, ha deciso di conferire a VOCI NEL DESERTO il Premio Monteverde Pasolini per il TEATRO. Come da tradizione, la motivazione del Premio sarà ufficializzata sul palco al momento della premiazione in programma martedì 12 marzo 2013 alle 20.30 presso il Teatro Vascello di Roma (Via G. Carini, 78 a Monteverde) dove ci auguriamo di avervi nostri ospiti per la consegna del riconoscimento.

Molti gli ospiti di questa edizione tra i quali Walter Veltroni, lo scrittore Emanuele Trevi, autore del libro “Qualcosa di scritto. La storia quasi vera di un incontro impossibile con Pier Paolo Pasolini”, il caporedattore del “Tg1 Storia” Rai Roberto Olla, il sottosegretario all’Istruzione Marco Rossi Doria il giornalista e direttore di RAI3 Andrea Vianello, lo scrittore Roberto Paterlini, la scrittrice e giornalista d’inchiesta Stefania Divertito specializzata in tematiche ambientali, il programma radiofonico Caterpillar di Rai Radio2, la fondatrice dell’Associazione Slaves no more onlus (Mai più schiave) Suor Eugenia Bonetti oltre all’Associazione Sportiva Liberi Nantes, rappresentanti del Cinema America Occupato, il gruppo clandestino di poesia romana Poeti der Trullo e altri ancora.”

Son quelle cose che, dopo 4 anni di fatiche, ti ripagano parecchio e come regalo di compleanno direi che non è niente male !
L’invito alla serata è, ovviamente, esteso a tutti noi e credo sia importante partecipare in massa a questo importante evento.

Voci Nel Deserto – Donne in festa (Rimini)


Una serata speciale del gruppo riminese di Voci Nel Deserto per l’8 marzo con parole di o sulle donne.
Ingresso gratuito

Tessera ARCI o UISP obbligatoria (che si può anche fare in loco)

Data

Dal 08/03/2013 Ore: 21:30
Al 08/03/2013

Organizzatore

Raffaella Giordano

Luogo e Indirizzo

Rimini
Circolo Arci Milleluci
Via Isotta degl’Atti 8

Voci Nel Deserto – 4 Compleanno

Voci Nel Deserto – Un documentario (estratto)

Voci Nel Deserto – Ascanio Celestini legge Trilussa

27 Gennaio, giornata della memoria. Ascanio Celestini interpreta per Voci Nel Deserto la genesi della dittatura.

27 Gennaio – Giornata della memoria

Oggi, 27 Gennaio, è la Giornata della Memoria. Questo uno dei frammenti dell’archivio di VOCI NEL DESERTO.
“ Prima vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e tacqui perché mi erano antipatici.
Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non parlai perché non ero comunista.
Un giorno vennero a prendere me e non c’era rimasto nessuno a protestare.”
(Martin Niemöller, 1946)

AFORISMI PRE ELETTORALI

 Se voi politici siete dei professionisti, è perché gli elettori sono dei dilettanti!  (Katherine Hepburn, in “Lo Stato dell’Unione” di Frank Capra, 1948)

Voci per la sanità pubblica

La sanità pubblica della capitale se la passa maluccio ( strano, visto che i consiglieri comunali pasteggiavano con ostriche e champagne) E quindi le VOCI corrono a dare VOCE a questa emergenza ! Vi aspettiamo numerosi.

Mariangela Melato

“Mi piaceva quel Pci perché aveva un progetto di un Paese diverso: ora mi dicono che il massimo dell’aspirazione sarebbe un Paese normale”.
Mariangela Melato

Voci Nel Deserto – Gennaio 2013

Prima di tutto, come sempre, benvenuti ai nuovi arrivati, e bentrovati agli affezionati!!!
Visto che siamo ancora qui, iniziamo questo nuovo anno con slancio.

Dopodomani, Mercoledì 16, se vi troverete a passare al C.T.O. di Roma, intorno alle 18.00 assisterete ad un mini rave teatrale in difesa di questa struttura ospedaliera che rischia, come molte altre, purtroppo, di fare una brutta fine.

Sabato 19, alle ore 15:00, invece, potrete ascoltarci comodamente da casa: apriremo il Saturday Rock Live su Radio Rock (frequenza 106.6).

Inoltre, torneremo, con grandissima gioia, a scuola… incontrando gli studenti di 3 licei romani: Ferrara, Pantaleoni e Valadier, il 28 ed il 29 gennaio. (Qui però potrete partecipare solo col cuore).

Questo mese non saremo al Brancaleone, ma torneremo a febbraio, per festeggiare il nostro IV anniversario.
Vi lascio con un frammento:

“ Non essendosi potuto fare in modo che quel che è giusto fosse forte, si è fatto in modo che quel che è forte fosse giusto.”
(Blaise Pascal)

Una Voce